Le misure restrittive sono prorogate fino al 13 aprile

Le misure restrittive sono prorogate fino al 13 aprile

Lo ha annunciato Giuseppe Conte, confermando quanto detto dal ministro della Salute

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha detto mercoledì sera di aver firmato un decreto che proroga fino al 13 aprile le attuali misure restrittive in vigore per contenere l’epidemia di COVID-19, come già aveva anticipato oggi il ministro della Salute Roberto Speranza. «Se smettessimo di rispettare le regole, se iniziassimo ad allentare queste misure tutti gli sforzi fatti fin qui sarebbero vani», ha detto Conte.

Articolo pubblicato da “ilPost“, continua a leggerlo sul sito del giornale