A Wuhan è finita la quarantena

A Wuhan è finita la quarantena

Dopo 76 giorni: da oggi si può ricominciare a prendere treni e aerei, per esempio, ma alcune limitazioni rimarranno in vigore ancora per un po’.

Alla mezzanotte dell’8 aprile, dopo 76 giorni, è ufficialmente finita la quarantena di Wuhan, città cinese in cui era iniziata l’epidemia da coronavirus (SARS-CoV-2), che finora ha causato più di 80mila morti in tutto il mondo. La quarantena era iniziata a Wuhan, che si trova nella provincia di Hubei, lo scorso 23 gennaio, e nei giorni successivi le misure erano state estese progressivamente anche al resto della provincia e a diverse zone del paese.

La quarantena di Wuhan è stata una misura senza precedenti nella storia, replicata successivamente in parte dall’Italia e da decine di altri paesi in tutto il mondo. Una città da 11 milioni di abitanti è stata completamente chiusa al mondo esterno: nessuno poteva entrare, nessuno poteva uscire, gli spostamenti all’interno della città erano stati progressivamente limitati fino al completo divieto di usare i mezzi privati.

Articolo pubblicato da “ilPost“, continua a leggerlo sul sito del giornale